Firefox Mozilla


Rispondi
    Rispondi citando

Firefox Mozilla

Fedeporcus » Sab Feb 16, 2008 6:53 pm

Milioni di pagine, in Internet, dedicate a questo potente browser open source. Avverto che a breve avremo l'ultima beta di Firefox3 e la versione Final! Una volta terminate le lezioni di informatica basilare apriro' dei topic sull'utilizzo dei software piu' conosciuti, tra cui inseriro' anche Firefox!

Intanto vi posto il link di una buona guida riguardante Firefox2, mentre le mie future lezioni saranno su Firefox3.

http://www.tomshw.it/guide.php?guide=200801161.

Saluti! Wink

_________________
Fedeporcus, la calamita' che dilaga in Internet!Laughing

Fedeporcus
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 203
Registrato: 22/09/07 13:21
    Invia messaggio privato Profilo  

    Rispondi citando

Re: Firefox Mozilla

francois007 » Dom Feb 17, 2008 3:52 am

Firefox ha messo fuori gioco Netscape, Opera e tanti altri browser... e tra non molto metterà alle strette anche Internet Explorer.

Non c'è ombra di dubbio che sia tra i browser che faranno la storia, che segneranno il passo, che lascerà il segno... non per niente è un browser nato dalla genialità di un bel gruppo di "manigoldi", appassionati come tanti di programmazione... grandioso davvero.

L'open source è il futuro, altro che le chiacchiere. Microsoft finirà come è finita IBM negli anni sessanta... che, con piccoli stratagemmi, costringeva ad acquistare i propri calcolatori pressando la massa con la famosissima frase "Se non hai una IBM non farai tanta strada".

La storia la conosciamo tutti, anche Microsoft crollerà, e a farla cadere sarà la sua incontentabilità. Basti pensare che sVista è solo una bella copia di XP... ma chi utilizza Fedora, per non parlare di Open Suse, davvero spettacolari nella grafica, nella disponibilità di pacchetti, di estensoni, di tutto e di più. Sistemi operativi Linux, meglio dei bidoni di casa Microsoft.

Evviva Firefox... anche se nella versione beta presenterà ancora piccoli problemi... ma nella sua relase finale sarà a dir poco sbalorditivo. Velocissimo nell'avvio, sicuro come non mai.

Forse non tutti sanno che Internet Explorer esegue tutto in automatico... con grande rischio per l'utente. Firefox, con delle piccole estensioni, esegue solo quello che noi desideriamo eseguire... troppi virus scritti in visual basic (i classici script), possono essere bloccati facilmente dal volpone rosso.

Per il momento io consiglio di utilizzare l'ultima versione stabile di Firefox... la beta gira benissimo, ma può presentarsi instabile e fare crash con estrema facilità.

In attesa della relase finale, un grande abbraccio e augurio a tutti quelli dello staff di Mozilla.org.

A presto.

_________________
Hosting, Server Managed & VPS

francois007
SuperMod
SuperMod
 
Messaggi: 856
Registrato: 01/03/07 00:29
Residenza: LINUX KERNEL
    Invia messaggio privato Profilo [ Nascosto ] HomePage MSN

    Rispondi citando

Fedeporcus » Dom Feb 17, 2008 2:44 pm

L'open source è il futuro, altro che le chiacchiere. Microsoft finirà come è finita IBM negli anni sessanta... che, con piccoli stratagemmi, costringeva ad acquistare i propri calcolatori pressando la massa con la famosissima frase "Se non hai una IBM non farai tanta strada".

La storia la conosciamo tutti, anche Microsoft crollerà, e a farla cadere sarà la sua incontentabilità. Basti pensare che sVista è solo una bella copia di XP... ma chi utilizza Fedora, per non parlare di Open Suse, davvero spettacolari nella grafica, nella disponibilità di pacchetti, di estensoni, di tutto e di più. Sistemi operativi Linux, meglio dei bidoni di casa Microsoft.


Io spero davvero che questo accada, Fra. Il punto e' che al mondo ci sara' sempre qualcuno a portare avanti il lavoro di Microsoft. Perché quello che rende davvero terribile il progetto di Microsoft e delle altre aziende commerciali, non e' tanto il loro obiettivo (ottenere il potere tramite l'ignoranza comune), quanto i loro metodi e i loro mezzi.

In una societa' basata sul commercio e sulla moneta, le grandi aziende hanno un potere quasi illimitato e per loro sara' sempre piu' facile guadagnare ed ottenere il potere a scapito degli altri. L'obiettivo primario di Microsoft (mi assumo tutte le responabilita' di quello che sto per dire) e' quello di far nuotare nell'ignoranza gli utenti dei prodotti del big di Redmond. E' vero, l'innovazione del GUI, la grafica accattivante e (soprattutto) la rapida disponibilita' commerciale, hanno messo il computer alla portata di tutti, nascondendo le vere aspettative dell'azienda. Cio' che questa casa produttrice di software propone e' la possibilita' di usare il computer per chiunque, facendo, pero' un gioco crudele: aumentare l'ignoranza. Usare i sistemi operativi e i software di casa Microsoft, puo' sembrare semplice e bello, finché non si viene a conoscere realmente l'informatica, il ché e' raro, dato che non c'e' il minimo bisogno di sapere come funziona l'HTML per creare una pagina web in Microsoft Front Page.

Detto cio', posso riassumere che il reale scopo di Microsoft e' quello di dare agli utenti possibilita' che sembrano illimitate, mascherando il fatto che le possibilita' sono molte di piu' e che quello proposto da Microsoft e' soltanto una tecnica di lavaggio del cervello per inquadrare gli utenti verso una sola via e chiudere le loro menti senza che possano spaziare a tutto cio' che il mondo informatico puo' proporre.

L'Open Source e' un'utopia, dove lo sguardo di un utente esperto o inesperto puo' andare a guardare oltre i ilimiti dell'apparenza e conoscere a fondo il mondo in cui lavora. Il software Open Source rende davvero il PC alla portata di tutti, senza bisogno di mascherare la realta' e senza dare guadagno a qualcuno a causa della sua ignoranza.

L'ignoranza non e' una colpa, ma una conseguenza dovuta dalla grande operazione commerciale che gira intorno alle case produttrici di hardware e software ed e' un'arma usata contro gli utenti ignari, al fine di ottenere il potere.

Loro, le "Grandi Aziende", vogliono il potere. Hanno tutti i mezzi per riuscirci. E' bene, dunque, combattere, far cadere una ad una le grandi imprese commerciali e sbaragliare definitivamente questo progetto di assoggettazione. L'Open Source, nasce per questo, per combattere l'ingiustizia che da tempo comanda le leggi del nostro pianeta.

_________________
Fedeporcus, la calamita' che dilaga in Internet!Laughing

Fedeporcus
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 203
Registrato: 22/09/07 13:21
    Invia messaggio privato Profilo  


Rispondi

Notizie sul mondo informatico!

Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi