usare un hd esterno sicurezza dati


Rispondi
    Rispondi citando

usare un hd esterno sicurezza dati

zigghy73 » Mar Ott 19, 2010 6:50 pm

ciao a tutti ,
sono un agente di commercio e spessissimo mi sposto in giro per l'italia e l'europa per lavoro
non posso sempre avere il mio pc dietro e sono costretto ad usare pc altrui , i miei dati
sono sensibili clientela fatturati ecc ecc , vorrei sapere è possibile portare con me un
hd esterno di picolissime dimensioni installarci dentro anche windows xp ed agendo dal bios
far partire la macchina dal mio hd esterno ?? nel pc che sto utilizzando rimangono tracce
delle pagine web ( ad esempio la banca e controllo della carta di credito ) o in generale
le pagine web che visito '? file temporanei ecc ecc ?
la mia privacy è tutelata al 100% o rimangono tracce ??

grazie in anticipo

zigghy73
User Newbie
User Newbie
 
Messaggi: 3
Registrato: 19/10/10 18:39
    Invia messaggio privato Profilo  

    Rispondi citando

francois007 » Mar Ott 19, 2010 9:33 pm

Allora, procediamo per gradi...

1) Per rendere invisibili i dati su un disco, si deve cifrare il filesystem;
2) Da disco esterno nessun sistema di casa Microsoft (dal 95 a Seven, passando per XP) può essere avviato da supporto esterno: in sostanza in fase di installazione il master boot record va in errore non riconoscendo il disco esterno come unità C;
3) Su tutti i pc rimangono tracce di tutto quello che facciamo, sia in rete che in locale: qualsiasi dato cancellato o eliminato con software specifico per occultare i dati presenti sul disco possono essere recuperati con software per indagini forensi (vedi DEFT Linux);
4) Non esiste privacy, non è mai esistita e ne mai esisterà.

Spero di non averti demoralizzato...

A presto.

_________________
Hosting, Server Managed & VPS

francois007
SuperMod
SuperMod
 
Messaggi: 856
Registrato: 01/03/07 00:29
Residenza: LINUX KERNEL
    Invia messaggio privato Profilo [ Nascosto ] HomePage MSN

    Rispondi citando

zigghy73 » Mer Ott 20, 2010 1:29 pm

Grazie , ma non mi demoralizzi!! Very Happy
sono qua per capire , se mi potete aiutare , tu parli di windows o family , invece qualche distro linux da qualche possibilita ?? non ho dati da cancellare ma da tenere al sicuro , cifrare il filesystem ?? un'opportunita??


francois007 ha scritto:Allora, procediamo per gradi...

1) Per rendere invisibili i dati su un disco, si deve cifrare il filesystem;
2) Da disco esterno nessun sistema di casa Microsoft (dal 95 a Seven, passando per XP) può essere avviato da supporto esterno: in sostanza in fase di installazione il master boot record va in errore non riconoscendo il disco esterno come unità C;
3) Su tutti i pc rimangono tracce di tutto quello che facciamo, sia in rete che in locale: qualsiasi dato cancellato o eliminato con software specifico per occultare i dati presenti sul disco possono essere recuperati con software per indagini forensi (vedi DEFT Linux);
4) Non esiste privacy, non è mai esistita e ne mai esisterà.

Spero di non averti demoralizzato...

A presto.

zigghy73
User Newbie
User Newbie
 
Messaggi: 3
Registrato: 19/10/10 18:39
    Invia messaggio privato Profilo  

    Rispondi citando

groucho92 » Mer Ott 20, 2010 6:20 pm

francois007 ha scritto:
4) Non esiste privacy, non è mai esistita e ne mai esisterà.

Concordo in pieno, meglio carta,penna e materasso. Very Happy Very Happy Very Happy

groucho92
User
User
 
Messaggi: 50
Registrato: 11/09/10 09:20
    Invia messaggio privato Profilo  

    Rispondi citando

arachnico » Mer Ott 20, 2010 7:07 pm

zigghy73 ha scritto:Grazie , ma non mi demoralizzi!! Very Happy
sono qua per capire , se mi potete aiutare , tu parli di windows o family , invece qualche distro linux da qualche possibilita ?? non ho dati da cancellare ma da tenere al sicuro , cifrare il filesystem ?? un'opportunita??


Distro linux live che funzionano da chiavetta usb o da cd ce ne sono in abbondanza (ce ne sono anche che si avviano da dischetto, ma sono perlopiù vecchiotte): Slax, Damn Small Linux, Puppy...

Puoi armarti di chiavetta con il sistema ce più ti aggrada, oltre al tuo hd. Come ti hano detto la privacy al 100% non esiste, sul pc qualche taccia resta sempre, ma con il tuo SO su una pendrive e i tuoi dati su un hd esterno direi che il rischio è limitato.

_________________
Fakeoffice.tk

arachnico
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 293
Registrato: 29/12/08 01:44
Residenza: Altrove
    Invia messaggio privato Profilo  


Rispondi

Sicurezza Informatica

Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi