Informazioni IP


Rispondi
    Rispondi citando

Informazioni IP

moto90 » Mar Set 28, 2010 12:37 pm

Salve a tutti...
Ho una domanda per voi: ci sono dei siti su internet che possono risalire oltre che al proprio ip di connessione anche all'ip della propria scheda di rete??Ed è possibile cambiare il proprio ip sia della scheda di rete che di connessione per rendersi del tutto irriconoscibili da questi siti??
Scusate ma sono un pò negato in queste cose ma sono molto interessato.Grazie

moto90
User Newbie
User Newbie
 
Messaggi: 6
Registrato: 28/09/10 12:25
    Invia messaggio privato Profilo  

    Rispondi citando

Re: Informazioni IP

Uriel_Science » Mar Set 28, 2010 1:32 pm

moto90 ha scritto:Salve a tutti...
Ho una domanda per voi: ci sono dei siti su internet che possono risalire oltre che al proprio ip di connessione anche all'ip della propria scheda di rete??Ed è possibile cambiare il proprio ip sia della scheda di rete che di connessione per rendersi del tutto irriconoscibili da questi siti??
Scusate ma sono un pò negato in queste cose ma sono molto interessato.Grazie


ciao moto,

ogni server web crea un file di log dove vengono salvati tutti gli indirizzi che si sono connessi..
Cambiare indirizzo ip pubblico è possibile farlo spegnendo e accendendo il router...questo però non ti consentirà di nasconderti... Per ovviare questo problema dovresti usare una rete proxata... vedi TORProject...

Cambiare indirizzo della tua scheda di rete non servirà a nulla dato che lavori su di una LAN...

saluti Exclamation Wink

_________________
www.uriel1988.altervista.org


Uriel_Science
Programmatore
Programmatore
 
Messaggi: 285
Registrato: 05/01/09 11:56
    Invia messaggio privato Profilo  

    Rispondi citando

Re: Informazioni IP

moto90 » Mar Set 28, 2010 1:52 pm

Uriel_Science ha scritto:

ciao moto,
ogni server web crea un file di log dove vengono salvati tutti gli indirizzi che si sono connessi..
Cambiare indirizzo ip pubblico è possibile farlo spegnendo e accendendo il router...questo però non ti consentirà di nasconderti... Per ovviare questo problema dovresti usare una rete proxata... vedi TORProject...
Cambiare indirizzo della tua scheda di rete non servirà a nulla dato che lavori su di una LAN...

saluti Exclamation Wink


Non mi interessava il non essere rilevato ma solo capire come si fa a sapere se due ip diversi sono stati utilizzati da uno stesso computer e quindi da uno stesso utente e se è possibile far sembrare che i diversi ip siano localizzati in altre parti d'Italia ad esempio...

moto90
User Newbie
User Newbie
 
Messaggi: 6
Registrato: 28/09/10 12:25
    Invia messaggio privato Profilo  

    Rispondi citando

Uriel_Science » Mar Set 28, 2010 1:56 pm

allora per riconoscere se piu ip sono stati utlizzati dallo stesso computer si utilizzano dei cookies... quindi ogni volta che tu ti connetti ad un sito web lui ti fa scaricare dei cookies..
Per far sembrare che ti connetti da un'altra parte del mondo utilizzi TOR....

spero di esserti stato utile... saluti

_________________
www.uriel1988.altervista.org


Uriel_Science
Programmatore
Programmatore
 
Messaggi: 285
Registrato: 05/01/09 11:56
    Invia messaggio privato Profilo  

    Rispondi citando

moto90 » Mar Set 28, 2010 2:10 pm

Uriel_Science ha scritto:allora per riconoscere se piu ip sono stati utlizzati dallo stesso computer si utilizzano dei cookies... quindi ogni volta che tu ti connetti ad un sito web lui ti fa scaricare dei cookies..
Per far sembrare che ti connetti da un'altra parte del mondo utilizzi TOR....

spero di esserti stato utile... saluti


Quindi teoricamente se io cancellassi i cookies ogni volta che vado su un certo sito e cambiassi ip spegnendo e accendendo il router ed usando TOR il sito dovrebbe vedermi come un utente reale a tutti gli effetti che non ha nulla a che fare con l'utente entrato precedentemente giusto??

moto90
User Newbie
User Newbie
 
Messaggi: 6
Registrato: 28/09/10 12:25
    Invia messaggio privato Profilo  

    Rispondi citando

Uriel_Science » Mar Set 28, 2010 2:13 pm

stando alle mie conoscenze dovrebbe essere così... per essere sicuro attendi la risposta degli altri utenti...

_________________
www.uriel1988.altervista.org


Uriel_Science
Programmatore
Programmatore
 
Messaggi: 285
Registrato: 05/01/09 11:56
    Invia messaggio privato Profilo  

    Rispondi citando

moto90 » Mar Set 28, 2010 2:14 pm

Uriel_Science ha scritto:stando alle mie conoscenze dovrebbe essere così... per essere sicuro attendi la risposta degli altri utenti...

Grazie comunque per il tuo aiuto. Wink

moto90
User Newbie
User Newbie
 
Messaggi: 6
Registrato: 28/09/10 12:25
    Invia messaggio privato Profilo  

    Rispondi citando

Uriel_Science » Mar Set 28, 2010 2:16 pm

di niente moto Wink ... dovere del forum!

_________________
www.uriel1988.altervista.org


Uriel_Science
Programmatore
Programmatore
 
Messaggi: 285
Registrato: 05/01/09 11:56
    Invia messaggio privato Profilo  

    Rispondi citando

francois007 » Mar Set 28, 2010 2:20 pm

Spegnendo e riaccendendo il router, passando su rete proxata o non, comunque si ha un refresh dell'ip pubblico...
Va fatta una considerazione:
- Se spegni e riaccendi il router l'ip pubblico cambia, ma non hai la garanzia dell'anonimato;
- Se usi tor o un qualsiasi proxy, pur avendo cambiato ip a seguito del riavvio del router, hai la certezza dell'anonimato in rete, in quanto l'ip che si collega il server è diverso dal tuo ip pubblico, quindi non sei tracciabile.

Spero di essere stato breve e che il concetto non sia di difficile comprensione, mi sono sforzato di essere sintetico e non tanto tecnico per esporre il concetto.

A presto e good hacking.

_________________
Hosting, Server Managed & VPS

francois007
SuperMod
SuperMod
 
Messaggi: 856
Registrato: 01/03/07 00:29
Residenza: LINUX KERNEL
    Invia messaggio privato Profilo [ Nascosto ] HomePage MSN

    Rispondi citando

moto90 » Mar Set 28, 2010 4:56 pm

francois007 ha scritto:Spegnendo e riaccendendo il router, passando su rete proxata o non, comunque si ha un refresh dell'ip pubblico...
Va fatta una considerazione:
- Se spegni e riaccendi il router l'ip pubblico cambia, ma non hai la garanzia dell'anonimato;
- Se usi tor o un qualsiasi proxy, pur avendo cambiato ip a seguito del riavvio del router, hai la certezza dell'anonimato in rete, in quanto l'ip che si collega il server è diverso dal tuo ip pubblico, quindi non sei tracciabile.

Spero di essere stato breve e che il concetto non sia di difficile comprensione, mi sono sforzato di essere sintetico e non tanto tecnico per esporre il concetto.

A presto e good hacking.


Ma l'ip del proxy o tor può essere dinamico?? Cambia da una connessione ad un altra??
E il proprietario del sito potrebbe risalire ad un utente che gli sembra reale ma che invece è fasullo??

moto90
User Newbie
User Newbie
 
Messaggi: 6
Registrato: 28/09/10 12:25
    Invia messaggio privato Profilo  


Rispondi

Sicurezza Informatica

Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi